Perde il denaro ma per paura della moglie finge una rapina, denunciato

Perde il denaro ma per paura della moglie finge una rapina, denunciato

Una bugia che per lui sembrava a fin di bene, ma che in realtà gli ha solo che procurato una denuncia per simulazione di reato e procurato allarme. Questo quanto accaduto a Torino dove un uomo, per paura della reazione della moglie, ha finto di essere stato derubato anziché ammettere la colpa di aver perso il denaro per strada.

Secondo la storia che l’uomo ha raccontato, mentre prelevava da un bancomat in corso Traino, due malviventi lo hanno bloccato intimandolo di consegnarli il denaro ritirato. Gli investigatori però, controllando le immagini della videosorveglianza di un’attività commerciale vicino allo sportello, non hanno trovato riscontro nelle parole dell’uomo che, messo di fronte alla verità ha dovuto raccontare di essersi inventato tutto.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *