F1: morta Antonia Terzi cresciuta in Ferrari

F1: morta Antonia Terzi cresciuta in Ferrari

Morta Antonia Terzi, 50 anni, in Gran Bretagna, coinvolta in un incidente stradale. Laureata in ingegneria all’Università di Modena, conosciuta negli anni 2000 come ingegnere Formula 1 diventata famosa successivamente nel 2004 per aver creato il “muso a tricheco” applicato nelle monoposto Williams.

Formata per 5 anni a Maranello, in Ferrari, trasferita poi nella scuderia di Grove chiamata da Patrick Head dandole la possibilità di crescere ancora professionalmente.

Dal team Williams esprimono, tramite un tweet, anche il cordoglio ufficiale: “Siamo profondamente rattristati di apprendere della scomparsa della nostra ex collega e capo aerodinamica, Antonia Terzi. Il nostro pensiero va agli amici e alla famiglia di Antonia in questo momento difficile”.

Antonia stava per trasferirsi in Australia per iniziare la carriera di docente all’Università di Canberra.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *