Accelerare su terza dose, rischio quarta ondata

Accelerare su terza dose, rischio quarta ondata

Nella conferenza stampa voluta da Palazzo Chigi, a cui ha partecipato anche Roberto Speranza, è proprio il ministro a chiarire che “dalla prossima settimana si lavorerà per allargare il ‘booster’ anche ad ulteriori fasce generazionali” (finora è per fragili, sanitari e over 60) mentre il coordinatore del Comitato Tecnico Scientifico, Franco Locatelli, lancia un avvertimento per scongiurare in Italia una “pandemia dei non vaccinati”. 

“Vanno evitati assembramenti e partecipazione a feste, se non ci sono mascherine”, avverte Locatelli, mentre Speranza aggiunge che queste ultime restano obbligatorie al chiuso, ma vanno usate in tutti i casi in cui c’è un rischio di affollamenti. 

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *