Palermo, ragazzo laureando in infermieristica salva vita a un neonato

Palermo, ragazzo laureando in infermieristica salva vita a un neonato

E’ successo in un condominio in un quartiere di Palermo. Il piccolo, di appena due mesi, non riusciva più a respirare, la madre e la nonna sono così uscite sul pianerottolo urlando. A quel punto è intervenuto il giovane, che ha praticato la manovra di Heimlich, salvandogli la vita. Alessandro Di Franco, giovane di 24 anni laureando in infermieristica, è stato lui a salvare la vita al bambino.

Il giovane si trovava dai genitori per alcuni giorni di vacanza in attesa di tornare a Reggio Emilia per completare gli studi. I vicini hanno dichiarato: “se si fosse chiamato il 118, probabilmente anche pochi minuti di attesa sarebbero potuti essere fatali, per fortuna Alessandro è riuscito a gestire la situazione con la freddezza necessaria; Per noi l’esame di laurea l’ha già superato”.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.