Soccorsi 400 migranti su un peschereccio a Pozzallo

Soccorsi 400 migranti su un peschereccio a Pozzallo

Il peschereccio si è incagliato all’imboccatura del molo di Levante del porto di Pozzallo. Roberto Ammatuna, sindaco di Pozzallo ha detto che i migranti saranno ospitati nella palestra comunale dove saranno sottoposti ai controlli sanitari anti covid prima di essere trasferiti su una nave quarantena.

A Lampedusa intanto un nuovo sbarco di 80 migranti, sono stati trasferiti all’hotspot dove il numero dei presenti è salito adesso a 885 a fronte di 250 posti disponibili.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *