Crolla villetta a Caserta: esplosione per fuga di gas

Crolla villetta a Caserta: esplosione per fuga di gas

A San Felice a Cancello (Caserta) una villetta è crollata intorno alle 6.30 di questa mattina, la causa sarebbe riconducibile a una fuoriuscita di gas. Si tratta di un’abitazione su due piani in cui vivevano due anziani, due coniugi, entrambi 74enni, finiti sotto le macerie: mentre la donna è stata individuata viva  e sono in corso le operazioni per estrarla, si continua a cercare il marito. 

Le persone vicine avrebbero sentito un grande boato pensando fosse un forte terremoto, “tremava tutto” dicono.

La fuga di gas avrebbe saturato una delle stanze della villetta e l’esplosione si sarebbe verificata probabilmente quando i due coniugi, una volta risvegliati, hanno acceso la luce. 

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *