Vittima salvata da braccialetto anti-stalker

Vittima salvata da braccialetto anti-stalker

E’ finita bene la storia che ha visto coinvolta una donna di 37 anni e il suo ex compagno di 33 anni. La donna, dopo aver denunciato le violenze domestiche era riuscita a porre fine alla relazione con il suo ex compagno, lui sottoposto dal Gip del Tribunale di Roma alla misura cautelare del divieto di avvicinamento nei suoi confronti, con misura cautelare rinforzata dal braccialetto elettronico anti-stalker.

Ieri sera la donna, finito il suo turno di lavoro, ha sentito suonare il dispositivo, capendo di essere in pericolo, infatti il suo ex compagno la stava aspettando fuori violando il divieto di avvicinamento. Immediatamente la donna chiama il 112 chiedendo l’intervento dei Carabinieri, già allertati anche loro dal dispositivo anti-stalker che ha avvisato la Centrale Operativa della Compagnia di Tivoli.

Una volta scoperto ha iniziato a minacciare la donna ed è stato quindi arrestato e condotto in carcere in attesa delle determinazioni dell’Autorità Giudiziaria di Roma. 

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.