30 anni dopo, l’omaggio di Mattarella a Falcone e Borsellino

30 anni dopo, l’omaggio di Mattarella a Falcone e Borsellino

Palermo e l’Italia tutta ricordano oggi Giovanni Falcone, a 30anni dalla strage di Capaci in cui il giudice fu ucciso insieme alla moglie e alla loro scorta da una bomba messa dalla mafia in autostrada. Ci sarà anche Mattarella alla commemorazione al Foro Italico del capoluogo siciliano.

Sul palco speciale allestito al Foro Italico di Palermo partecipano alla giornata dedicata alle commemorazioni e alla “promozione sociale della memoria”, il Capo dello Stato Sergio Mattarella, la presidente della Fondazione Falcone Maria Falcone, esponenti delle istituzioni come i ministri dell’Istruzione Patrizio Bianchi, dell’Interno Luciana Lamorgese, della Giustizia Marta Cartabia, dell’Università e della Ricerca Maria Cristina Messa, degli Esteri Luigi Di Maio e il capo della Polizia Lamberto Giannini, il procuratore nazionale antimafia Giovanni Melillo, il procuratore di Roma Francesco Lo Voi.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.