Beyoncé torna a esibirsi dopo quattro anni

Beyoncé torna a esibirsi dopo quattro anni

Beyoncé è finalmente tornata a esibirsi dal vivo. Dopo oltre quattro lunghi anni di attesa, la Queen ha accettato di tornare su un palco e di regalare spettacolo, seppur a un pubblico ristretto e selezionatissimo. L’ultima volta che l’avevamo vista su un palco era stato nel 2018, al Global Citizen Festival di Johannesburg, in Sudafrica. Da allora, complice la pandemia, Bey si era astenuta dall’esibirsi dal vivo, salvo tornare improvvisamente in quest’occasione. Peraltro, profumatamente pagata, come riferito da Rockol.

Secondo quanto trapelato, la diva sarebbe stata pagata addirittura 24 milioni di dollari per un’esibizione di un’ora e mezza. Il motivo? Fare pubblicità alla struttura. Non proprio un alberghetto da niente, ma l’Atlantis The Royal di Dubai, uno degli hotel più lussuosi dell’intero mondo arabo.

Un evento live estremamente blindato, privatissimo, davanti a un pubblico poco numeroso e molto selezionato. La privacy è stata messa al primo posto dagli organizzatori, che hanno chiesto agli spettatori di non registrare video o scattare foto durante l’evento. Richiesta rimasa, però, clamorosamente inevasa. Immagini e video dello show sono infatti diventati rapidamente virali sul web e i social.

Con un ritardo da vera diva di circa un’ora, la popstar si è presentata sul palco per uno spettacolo davvero straordinario, tra coreografie, scenografie degne di un’opera teatrale e fuochi d’artificio. Nella setlist sono stati inseriti alcuni dei suoi grandi classici, come HaloCrazy in LoveNaughty Girl, ma anche canzoni tratte dal suo ultimo lavoro in studio, Renaissance.

Come se non bastasse tutto questo, ai presento Queen B ha regalato anche uno speciale duetto con la sua amatissima figlia Blue Ivy Carter, sulle note di Brown Skin Girl. Tra gli ospiti presenti in platea, tra l’altro, vanno segnalati non solo il marito e i gemelli Rumi e Sir, ma anche la madre, il padre, Chloe e Halle Hailey, Rebel Wilson e Kendall Jenner.

Fonte: Notiziemusica.it

Share

Potrebbe Interessarti