Sanremo (IM) | La scenografia fiorita del festival di Sanremo 2024: un omaggio all’orchidea

Sanremo (IM) | La scenografia fiorita del festival di Sanremo 2024: un omaggio all’orchidea

Gaetano e Maria Chiara Castelli hanno ideato una scenografia organica ispirata all’orchidea, con un fiore che sboccia sul palco dell’Ariston, introducendo elementi di trasparenza e specchi. La ventiduesima collaborazione di Gaetano e la decima di Maria Chiara promettono uno spettacolo visivamente sorprendente e suggestivo. La struttura, ispirata ai petali dell’orchidea, include scale laterali e una parte centrale automatizzata, che può sollevarsi per diventare la ‘porta’ per conduttori e ospiti. L’utilizzo di materiali semitrasparenti crea effetti luminosi e riflessi unici, integrando l’illuminazione con la scenografia. Il lavoro, iniziato a marzo 2023, si è concretizzato con la costruzione al Teatro Ariston a dicembre, coinvolgendo un team di professionisti Rai nella creazione di questa cornice televisiva e teatrale per il quinto Festival di Amadeus.

Share